SKIP TO CONTENT

CITROËN GOES ELECTRIC

INSPIRED BY PROS

I VANTAGGI DELLA MOBILITÀ ELETTRICA PER I PROFESSIONISTI

Citroën ha attinto a tutto il proprio know-how e alla vasta esperienza con clienti professionisti per progettare i suoi veicoli elettrificati. Questi modelli offrono gli stessi vantaggi delle auto con motore a combustione interna (ICE) - e molto di più!

In un ambiente sempre più restrittivo per i veicoli ICE, l'elettrificazione sta rapidamente diventando la migliore soluzione per proteggere la libertà di mobilità.

Oltre a contribuire alla riduzione delle emissioni di CO2, i veicoli elettrici offrono i seguenti vantaggi:

  • costi ridotti, grazie agli aiuti statali, ai vantaggi fiscali e alla riduzione dei costi di utilizzo,
  • maggiore comfort, grazie al silenzio e all'assenza di vibrazioni e odori,
  • una maggiore libertà, dato che è possibile accedere a zone di traffico limitato e alla rete pubblica di ricarica e parcheggio.

Guidare elettrico serve anche a migliorare l'immagine della tua azienda e a contribuire alla politica di responsabilità sociale d'impresa (CSR).

QUALI SONO LE ASPETTATIVE?

Stai cercando di ottimizzare i costi del tuo parco auto? I veicoli elettrici offrono condizioni fiscali e costi d'uso competitivi. I costi complessivi sono particolarmente interessanti per uso intenso su brevi distanze.

Sei favorevole ad una politica eco-responsabile? Desideri sperimentare una nuova guida totalmente elettrica, silenziosa, serena e dinamica?

La gamma Citroën di veicoli 100% elettrici e ibridi plug-in risponde a queste esigenze. 

Cerchi una soluzione concreta alle nuove sfide della mobilità nei centri urbani a traffico regolamentato, ma anche nelle zone extra-urbane e rurali e che non pregiudichi le specificità delle tue attività.

    FAI IL TEST !

I NOSTRI 10 IMPEGNI PER L’ELETTRICO

  • 8 anni/160.000 km di garanzia sulla batteria di trazione (3 anni o 40.000 km per l'AMI);
  • Citroën Assistance: per una tranquillità totale, 24 ore su 24;
  • Centro Ë-Expert: i nostri esperti si prendono cura del vostro veicolo e rispondono a tutte le vostre domande;
  • Contratto Ë-Service (consigliato): tutte le operazioni di manutenzione, le parti e i servizi sono inclusi;
  • Soluzione di ricarica certificata (consigliata): una gamma completa di Wall Box installata da professionisti;
  • Soluzione di mobilità fornita in qualsiasi caso;
  • Software costantemente aggiornato per un'esperienza di guida ottimale;
  • Veicolo caricato all'80% durante ogni intervento su veicoli 100% elettrici;
  • Preventivi e appuntamenti online: prenota l'appuntamento e calcola i servizi post-vendita;
  • L'auto è consegnata pulita dopo ogni visita.

QUELLO CHE DEVI SAPERE SULL'AUTONOMIA

Citroën ti spiega tutto quello che devi sapere sulla gamma di auto elettriche e ibride plug-in.

LE SOLUZIONI DI RICARICA

Come ricaricare il tuo veicolo, elettrico o ibrido?

Per sapere tutto sulla ricarica quotidiana, scopri le soluzioni di ricarica.

SERVIZI PER FACILITARE LA TUA VITA CON L'ELETTRICO

    AVETE DOMANDE SULL'ELETTRICO? CITROËN VI RISPONDE

COSTI

Qual è il costo medio di una ricarica del mio veicolo elettrico?

In Italia, il kilowattora costa circa mediamente 0,22 euro. La batteria elettrica di SUV C5 Aircross Hybrid Plug-in ha una capacità di 13,2 kWh e la ricarica ha dunque un costo di medio di 2,9 euro.

 

Per un veicolo 100% elettrico con batteria da 50Kwh, il costo stimato per 100 km è di soli di 3,24 euro. 

 

Per avere un ordine di idee, il costo di 100 km d'autonomia per un veicolo benzina è di circa 8€. Il passaggio all'elettrico è decisamente una importante fonte di risparmio quotidiana.

L'auto elettrica è davvero più economica di quella a benzina o diesel?

Il passaggio all'energia elettrica consente risparmi quotidiani.

 

Raffronto tra i costi della nuova Citroën C4 e della ë-C4 100% ëlectric per 100 km di guida:

  • 2,4 € in Citroën ë-C4 100% ëlectric, 
  • 8 € in Citroën C4 (combustione). 

 

Costo d'uso dei veicoli Citroën (basato su un prezzo dell'elettricità di 0,15€/kW per 100 km di guida):

  • AMI :1,1 €
  • C5 Aircross PHEV : 3,5 €
  • ë-C4 : 2,4 €
  • ë-Jumpy/ë-SpaceTourer (230km) : 3,6 €
  • ë-Jumpy/ë-SpaceTourer (340km) : 3,8 €
  • ë-Jumper (200km): 3,3 €
  • ë-Jumper (340km): 3,8 €

La manutenzione di un veicolo elettrico è più o meno costosa di quella di un veicolo a combustione?

Il costo d'uso di un veicolo elettrico (energia esclusa) è inferiore di circa il 30% rispetto a un veicolo a combustione (comprende la garanzia estesa, la manutenzione periodica e le parti soggette a usura).

 

La manutenzione dei veicoli 100% elettrici è più semplice: nessun cambio d'olio, nessuna sostituzione dei filtri dell'olio, della frizione, ecc.

 

Le visite in officina sono meno frequenti: una volta ogni 2 anni o 25.000 km dopo il primo anno di servizio.

 

Il nostro contratto di servizio include la manutenzione completa del veicolo, ivi compresa la batteria.

L'assicurazione di un veicolo elettrico è più o meno costosa di quella di un veicolo a combustione?

L'assicurazione di un veicolo elettrico può essere fino al 10% più economica di quella di un equivalente veicolo a combustione. 

Quanto costa installare un punto di ricarica a casa? È disponibile un'assistenza?

Per l'installazione di una stazione di ricarica a casa tua, puoi beneficiare dell'assistenza e del supporto di un partner selezionato da Citroën: ****** per l'installazione di una stazione di ricarica in una singola casa e ****** per i condomini. Il costo dell'installazione varia a seconda del tipo di installazione scelta (presa rinforzata / Wall box) e del tipo di contratto proposto. 

Esempio relativo all'installazione di un Wall box in una casa singola: 

puoi beneficiare dell'IVA al 5,5% se la casa ha più di 2 anni e di una riduzione d'imposta di 300€ sul Wall box.

  • Prezzo di installazione di un Wall box e di una Ricarica in Francia: 1.195 € 

    541 € tasse escluse: Wall Box + 249 € tasse incluse modalità Cavo 3 stelle

    373 € tasse escluse: Installazione da cui vanno dedotti 300 € di riduzione d'imposta.

Posso parcheggiare gratuitamente nei parcheggi pubblici? 

Il parcheggio di un veicolo 100% elettrico è gratuito in alcune città ed è oggetto di una tariffa preferenziale in altre. 
AUTONOMIA

Quale distanza posso percorrere con la mia vettura elettrica?

In media 1 o 2 ricariche alla settimana sono sufficienti a coprire tutti i tuoi spostamenti giornalieri. In caso di necessità potrai facilmente trovare delle stazioni di ricarica nelle vicinanze del luogo dove svolgi le tue attività quotidiane.

SUV C5 Aircross Hybrid Plug-in ha un'autonomia in modalità 100% elettrica fino a 55 Km (calcolata in base agli standard WLTP) . Per i veicoli della gamma 100% elettrica, l’autonomia varia tra i 150 e 200 km.

Per maggiori dettagli riguardo all'autonomia di un veicolo consulta le pagine specifiche a questo dedicate. É inoltre possibile scaricare le schede tecniche delle vetture.

L'autonomia reale della tua vettura dipende anche da divesi fattori, quali:

  • Il carico trasportato
  • Lo stile di guida
  • Il dislivello del percorso affrontato
  • L’utilizzo di riscaldamento o climatizzazione

Quali sono i fattori che incidono maggiormente sull'autonomia di un veicolo elettrico?

I principali fattori che hanno un impatto sull'autonomia di un veicolo elettrico sono 5:

  • La Velocità: più la guida è veloce e più elettricità si consuma. A 130km/h l'autonomia si dimezza. Sulla rete autostradale sono disponibili dei supercharger. Basta una pausa caffè o un pranzo per recuperare fino all'80% di autonomia in circa 30 minuti.
  • La Temperatura: 
    • Aria condizionata/riscaldamento: è stata rilevata una perdita di autonomia dal 10 al 30% a seconda del modello. Si raccomanda di programmare il riscaldamento o l'aria condizionata prima di mettersi al volante, verificando che siano collegati. Puoi effettuare il precondizionamento termico dal tuo smartphone tramite l'applicazione My Citroën.
    • Il Freddo: perdita di autonomia pari a circa il 5% quando le temperature esterne sono inferiori a 0°C.
  • Lo Stile di Guida: è stata constatata una perdita di autonomia di circa il 10% in presenza di una guida sportiva.
  • Il carico trasportato: Più il tuo veicolo è carico (bagagli, merci) e meno autonomia avrà.
  • L'usura: Perdita compresa circa tra il 10% e il 15% dopo 5 anni di utilizzo o 75.000 km. Citroën garantisce la batteria per 8 anni o 160.000 km alla prima scadenza. La batteria è garantita per una carica del 70% della sua capacità.

Cosa devo fare se il viaggio previsto è più lungo dell'autonomia del mio veicolo?

Se intendi effettuare un lungo viaggio con il tuo veicolo elettrico, tutto quello che devi fare è andare sull'applicazione Free2Move e sottoscrivere l'offerta Charge My Car (4,99€/mese, viene offerta per 1 anno ai clienti ë-C4 100% ëlectric al momento dell'acquisto del veicolo).

Dal tuo smartphone puoi pianificare il tuo viaggio specificando:

  • Il numero di soste previste,
  • I tempi di ricarica necessari per ogni sosta,
  • Il costo stimato del viaggio.

Si può recuperare energia mentre si viaggia?

Per i veicoli 100% elettrici e gli ibridi plug-in è disponibile una modalità Brake:

  • Permette di recuperare energia durante le fasi di decelerazione,
  • La modalità brake, combinata con una guida fluida, può ottimizzare del 20% l'autonomia in città.

Come controllo l'autonomia della mia vettura?

In un veicolo elettrico, proprio come in un classico veicolo termico, l'indicatore dell'autonomia è posizionato accanto al tachimetro. L'autonomia, calcolata in tempo reale, tiene conto del tuo stile di guida e di una serie di altri fattori.

Più specificamente, nei veicoli ibridi plug-in un LED blu sul retrovisore interno segnala quando la vettura si muove in modalità 100% elettrico, per rendere identificabile dall’esterno che la vettura sta viaggiando a zero emissioni. Inoltre, sulla strumentazione sono specificate sia l'autonomia elettrica che quella termica.

Potrai anche verificare da remoto, in qualunque momento, lo stato di carica del tuo veicolo grazie all'applicazione My Citroën.

RICARICA

Come e dove posso ricaricare la mia vettura?

Esistono numerose soluzione di ricarica, che tu sia a casa, in ufficio o in viaggio.

La più frequente è la ricarica a casa: con una soluzione di ricarica a domicilio potrai approfittare delle ore notturne per recuperare autonomia.

Sarà sempre più facile trovare delle soluzioni di ricarica anche direttamente in ufficio o nelle vicinanze del luogo dove svolgi la tua attività quotidiana. I servizi connessi Citroën sono a tua disposizione per facilitare la localizzazione e il pagamento delle tue ricariche.

Come posso trovare un punto di ricarica?

Quando sei in viaggio, puoi localizzare con grande facilità un punto di ricarica pubblico tramite il tuo telefono. Basta andare sull'app Free2Move e sottoscrivere l'offerta Charge My Car (4,99 €/mese, viene offerta per 1 anno ai clienti ë-C4 Elettrica al momento dell'acquisto del veicolo).

  • Localizzazione di oltre 220.000 punti di ricarica nella rete di partner locali compatibili con il tuo veicolo 100% elettrico o ibrido. Si tratta della più grande rete di punti di ricarica in Europa,
  • Se il tuo veicolo è 100% elettrico, potrai inoltre pianificare i tuoi viaggi più lunghi mediante un calcolo del percorso, ivi comprese le soste presso le stazioni di ricarica.

Quanto tempo occorre per ricaricare la mia vettura?

Il tempo di carica dipende da diversi fattori tra cui il tipo di batteria e dal tipo di installazione scelta.

Esistono diverse tipologie di stazioni di ricarica, domestiche o pubbliche, con diversi livelli di potenza. Per avere tutte le informazioni sulle diverse soluzioni di ricarica disponibili e sui tempi di ricarica, consulta la pagina dedicata.

Ogni veicolo presenta infine caratteristiche differenti per quanto riguarda i tempi di ricarica; puoi trovare tutte le informazioni nelle pagine dedicate al veicolo e nelle schede tecniche scaricabili.

Esiste uno standard per la ricarica?

I veicoli elettrici e ibridi di Citroën sono compatibili con lo standard europeo e quindi con tutte le stazioni di ricarica in Europa.

 

I veicoli 100% elettrici di Citroën (escluso Citroën AMI) sono compatibili di serie con le stazioni di ricarica rapida da 50kW nel caso di ë-Jumper e da 100 kW per gli altri veicoli della gamma.

Come posso far installare una presa o una wallbox in uno spazio condominiale?

Che si tratti di un'abitazione indipendente o di un condominio, Citroën offre l'assistenza necessaria all'installazione di una soluzione di ricarica domestica mettendoti in contatto con un installatore partner.

Ci prenderemo cura di te dalla A alla Z direttamente presso il concessionario per semplificare e facilitare la procedura. Una volta stabilite le tue necessità potrai richiedere un sopralluogo a casa tua dell'installatore partner per verificare la fattibilità dell'installazione della soluzione di ricarica. In caso di esito positivo il venditore provvederà a ordinare l'attrezzatura. L'installatore patner seguirà il processo di installazione e alla fine della procedura ne verificherà la buona riuscita.

Grazie una normativa europea atta a favorire la mobilità elettrica ("diritto alla presa"), potrai richiedere l'installazione di una soluzione di ricarica nel tuo posto auto condominiale, allo stesso titolo che in un'abitazione individuale.

Posso ricaricare la mia vettura elettrica su una presa tradizionale?

Potrai caricare il tuo veicolo su una presa domestica tradizionale con l'apposito cavo fornito tra le dotazioni di serie.

Si desideri effettuare una ricarica più rapida potrai fare installare una Wallbox.

È possibile ricaricare un veicolo elettrico in un parcheggio pubblico?

Se il parcheggio è dotato di punti di ricarica, il pagamento verrà effettuato secondo le condizioni tariffarie stabilite dal gestore del parcheggio.

Quale cavo devo utilizzare?

Alcuni cavi vengono forniti come dotazione standard mentre altri sono equipaggiamenti specifici disponibili su ordinazione come accessori. 

Ogni ricarica ha il suo cavo. 

 

Veicoli 100% elettrici e ibridi:

  • Cavo modalità 2 standard: per l'uso su una presa domestica.
  • Cavo modalità 2 rinforzato: per l'uso su una presa rinforzata.
  • Cavo modalità 3 monofase: per l'uso su un Wall Box da 7,4 kW o su un terminale pubblico. Sul C5 Aircross Hybrid, il caricatore di bordo da 7,4 kW deve essere acquistato come optional al momento dell'acquisto. 

 

Veicoli 100% elettrici:

  • Cavo modalità 3 trifase: per l'uso su un Wall Box trifase o un terminale pubblico. Il caricatore di bordo da 11 kW deve essere acquistato come optional al momento dell'acquisto.

Posso programmare la carica della mia vettura?

Potrai avviare la carica, programmare la ricarica differita e il precondizionamento dell'abitacolo standotene comodamente seduto sul tuo divano. Grazie all'applicazione My Citroën e a tutti i servizi connessi Citroën viaggiare in modalità elettrica non sarà mai stato così facile.
SERVIZI

Esistono contratti assicurativi specifici per i veicoli elettrici?

Alcune compagnie assicurative prevedono una significativa riduzione del costo della polizza per i possessori di veicoli elettrici, che possono arrivare a risparmi del 30%.

Come creo il mio conto My Citroën?

Creare il tuo account My Citroën è semplicissimo: prima di tutto scarica l'applicazione da App Store o Play Store a seconda del tuo dispositivo.

Per iscriverti facilmente è necessaria la carta di circolazione della vettura: per abbinare il tuo veicolo all'applicazione e sfruttare tutte le funzionalità dovrai infatti inserire il numero VIN e il chilometraggio attuale del tuo veicolo.

Il numero del telaio (VIN), composto da 17 caratteri alfanumerici, si trova nella sezione E del certificato d'immatricolazione. Potrai facilmente verificare il chilometraggio sul contachilometri.

Una volta inseriti tutti i dati richiesti, avrai facilmente a portata di mano tutto l'ecosistema digitale della tua Citroën e tutti i servizi connessi a portata di mano.

Come si provvede alla manutenzione di un veicolo 100% elettrico?

La manutenzione di un veicolo elettrico è molto più semplice, e ciò costituisce un grande vantaggio:

  • Manutenzione meno frequente rispetto a un veicolo a combustione,
  • Nessun cambio d'olio, cambio del filtro dell'olio, cambio della frizione o controllo dello scappamento
  • Visite in officina meno frequenti: circa ogni 2 anni o 25.000 km,
  • La rete autorizzata Citroën esegue una diagnosi sistematica ad ogni revisione del veicolo.

Quanto dura la garanzia della batteria?

Che si tratti di un veicolo 100% elettrico (escluso AMI) o di un ibrido ricaricabile, Citroën garantisce la batteria di trazione per 8 anni o 160.000 km alla prima scadenza, con una carica minima del 70% della sua capacità.

 

Su AMI la garanzia è di 3 anni o 40.000 km. 

 

La batteria di avviamento (12 Volt) è garantita come il resto del veicolo.

Come avviene la verifica della batteria?

La diagnosi della batteria viene effettuata in occasione di ogni visita in officina.

 

Per un veicolo 100% elettrico, il cliente può richiedere un "certificato di capacità della batteria" in occasione di ogni revisione del veicolo se ha stipulato un contratto di servizio che include la manutenzione.

Posso fare un test della mia batteria? Come faccio a sapere se è in buone condizioni?

Non è possibile testare la batteria da soli. È necessario uno strumento diagnostico che legga i codici di errore e permetta di analizzarli.

 

Una diagnosi sistematica viene effettuata dalla rete autorizzata Citroën in occasione di ogni revisione del veicolo.

 

Per un veicolo 100% elettrico, il cliente può richiedere un "certificato di capacità della batteria" in occasione di ogni revisione del veicolo se ha stipulato un contratto di servizio che include la manutenzione.

Cosa devo fare in caso di esaurimento della batteria?

Il tuo display ti fornisce tutte le informazioni sul livello della batteria e per i veicoli 100% elettrici è previsto un allarme a 30 km. Le offerte di Citroën includono l'assistenza stradale in caso di esaurimento della batteria e l'intervento richiede in media in meno di 40 minuti. 

 

Attenzione, non bisogna fare confusione tra "esaurimento della batteria" ed "esaurimento dell'energia":

  • Esaurimento della batteria: 
    • è garantito il 70% della capacità della batteria
    • Assistenza* di 8 anni o su 160.000 km per almeno il 70% della sua capacità di carica,
    • Intervento medio in 40 mn.
  • Esaurimento dell'energia:
    • I contratti di servizio includono l'assistenza gratuita e il traino fino alla stazione di ricarica più vicina,
    • Riceverai un'allarme 30km prima dell'esaurimento,
    • Intervento medio in 40 mn.

 

* Per Citroën Ami : 3 anni o 40.000 km

Cosa devo fare se in certe situazioni il mio veicolo non è adatto al mio viaggio?

Necessiti occasionalmente di una maggiore autonomia? 

Citroën ti permette di noleggiare un veicolo ad una tariffa vantaggiosa. Sottoscrivendo l'opzione Mobility Pass nel tuo contratto di finanziamento puoi godere di un doppio vantaggio: 

  • Offerta di un bonus del 30% disponibile immediatamente, vale a dire che a fronte del pagamento di 18€/mese viene accreditato sul tuo conto l'equivalente di 25€/mese per i noleggi . 
  • 20% di sconto sul noleggio di un veicolo presso le agenzie della rete Free2Move. 

Facile accesso tramite l'app My Citroën.

 

Vuoi viaggiare fuori dalle frontiere europee?

È disponibile come accessorio un "caricatore universale" che permette di effettuare la ricarica ovunque, indipendentemente dagli standard elettrici locali (cavo trifase dotato di una scatola di ricarica multifunzionale e di connettori adatti alle prese elettriche utilizzate nel paese in questione).

Il mio veicolo elettrico o ibrido è soggetto all'obbligo di revisione tecnica?

Sì, devi effettuare un controllo tecnico nel 4° anno, nel caso di un veicolo nuovo, e poi ogni 2 anni, come per i veicoli a combustione.
IMPATTO AMBIENTALE

Che cosa succede alle batterie dopo la fine della loro vita?

Il gruppo STELLANTIS ha messo a punto un processo di raccolta e riciclaggio delle batterie dei veicoli elettrici e ibridi presso tutti i suoi punti vendita in Europa, in collaborazione con riciclatori europei riconosciuti.

 

La Direttiva Europea richiede un'efficienza di riciclaggio di almeno il 50% (rispetto alla massa della batteria).

 

STELLANTIS, attraverso i suoi partner riciclatori, assicura un'efficienza di riciclaggio di almeno il 70%.