SKIP TO CONTENT

STORIA DEI VEICOLI COMMERCIALI CITROËN

Da 100 anni, Citroën sviluppa e ricerca costantemente nuovi modi per migliorare i veicoli commerciali. Attraverso tecnologie innovative e creative, fabbricazioni ardite e design ingegnosi, scopri alcuni dei veicoli commerciali più famosi di Citroën.

SCOPRI LA STORIA DEI VEICOLI COMMERCIALI CITROËN IN VIDEO

C4 FURGONE (1931)
Caratterizzato da innovazioni notevoli quali la carrozzeria interamente in acciaio, il radiatore da 9 litri e la sospensione a balestra semiellittica, il C4 Fourgon è il pioniere dei veicoli commerciali. Disponibile in 17 versioni, dal pianale a sponde ribaltabili al furgone, e con un carico utile fino a 1.200 kg, il C4 Furgone è estremamente versatile e adatto a tutti i professionisti. 
Scopri di più su Citroën Origins
AUTOCHENILLE (AUTOCINGOLATO) TYPE P17 (1931)
Gli anni 1921-1931 furono segnati dal gusto per l'esotismo, le scoperte scientifiche e la meccanizzazione in tutti i campi. I vari modelli di veicoli semicingolati hanno permesso di affrontare queste sfide all'inizio del XX secolo. 
Scopri di più su Citroën Origins
TUB/TUC (1939)
Ripreso dal leggendario furgone Type H, il design del Citroën TUB ha aperto la strada al furgone a trazione anteriore. La carriera dei TUB fu interrotta dalla seconda guerra mondiale. Tuttavia, sono stati gli inventori di molte innovazioni nei veicoli commerciali: porte laterali scorrevoli, un pianale abbassato nella zona di carico e una cabina avanzata. 
Scopri di più su Citroën Origins

1947

TYPE H

Con uno suo stile iconico, una silhouette carismatica e un design funzionale, Citroën Type H fu, non a caso, un successo clamoroso per decenni. Citroën Type H fu il primo furgone di massa a trazione anteriore. Ha ereditato molte delle caratteristiche del suo predecessore, il TUB, in particolare le porte laterali scorrevoli, un pianale abbassato nella zona di carico e una cabina avanzata. Affascinanti come sempre, i furgoni moderni continuano a ispirarsi a esso e molti dei modelli originali sono oggi utilizzati come food truck.

BUS TIPO 23

Con 34 anni di carriera e 121.902 esemplari, il popolare e affidabile Citroën Bus Tipo 23 ha rivoluzionato il mercato dei veicoli commerciali con il suo notevole carico utile di 1.500 kg. Dal 1941, il Tipo 21 era disponibile con freni idraulici, una novità per l'epoca. Una versione Autocar fu lanciata nel 1947, molto popolare e utilizzata dalla Compagnie des Transports Citroën. Questo veicolo ha fatto storia anche per essere l'ultimo prodotto e presentato quando André Citroën era in vita.

DAL 1951 AL 1996

2CV VAN (1951)

Protagonista di tre decenni con più di 1,2 milioni di unità vendute e numerosi derivati, la 2CV Van è diventato rapidamente un veicolo di culto, soddisfacendo le esigenze di tutti. Questo furgone funzionale, robusto ed economico fu anche il primo furgone a trazione anteriore, con un motore a 2 cilindri raffreddato ad aria e soluzioni tecniche semplici e leggere.

ACADIANE (1978)

Successore del 2CV AK400, Citroën Acadiane presenta un frontale Dyane e una carrozzeria AK400 con una linea del tetto rialzata. Ha segnato un miglioramento dell'aerodinamica dei furgoni e del consumo di carburante. Citroën Acadiane fu un vero successo con oltre 250.000 modelli prodotti fino al 1987, quando fu sostituito dalla C15.

C15 (1984)

Con oltre un milione di versioni fabbricate e più di due decenni di produzione, il Citroën C15 è il pioniere di una nuova generazione di furgoni. Il generoso carico utile fino a 765 kg, la capacità, le dimensioni e il prezzo lo rendono il veicolo perfetto per molti professionisti.

BERLINGO VAN

I GENERAZIONE (1996)

Coniugando design e comfort, Berlingo prima generazione è un pioniere nel mercato dei furgoni. Il suo volume di carico integrato è una novità assoluta per un furgone. Berlingo Multispace, il primo modello per il tempo libero, segna anche l'arrivo dei minivan.

II GENERAZIONE (2008)

La seconda generazione di Berlingo segue le orme della prima, introducendo sul mercato nuove idee e innovazioni . Berlingo seconda generazione ha una capacità di carico di 2 euro-pallet nella parte posteriore ed è il primo furgone ad offrire 3 posti anteriori modulabili, dimostrando una versatilità e un'adattabilità ideali per soddisfare le esigenze dei professionisti.

III GENERAZIONE (2018)

Citroën Berlingo Van prosegue la sua evoluzione con la sua III generazione, introducendo numerose funzionalità e stabilendo un nuovo standard quanto a stile, attrezzatura e modularità. Disponibile con 20 sistemi di assistenza alla guida e 4 tecnologie connesse,  Berlingo Van offre una guida sicura e serena.